Design in Town: il primo “reality” dedicato al buon design!

Design in Town è un progetto-contenitore in cui i migliori professionisti della creatività italiana da una parte e giovani creativi dall’altra hanno la possibilità di collaborare su progetti al servizio del territorio

Design in Town è un format per studenti e giovani professionisti selezionati, è un’opportunità per mettere alla prova il proprio talento e i propri interessi di studio, un contenitore di osservazione della realtà e progettazione concentrati nello spazio e nel tempo

Alla sua quarta edizione Design in Town, vedrà come teatro dei 16 giorni di lavoro Ortigia, la piccola isola di Siracusa, città tra le più ricche di storia della Sicilia (e non solo), dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, dal 24 luglio all’8 agosto.

L’ideatore di Design in Town è Pasquale Volpe, che Il caffè delle cinque ha incontrato durante una pausa caffè.

Design in Town è un progetto che nasce con lo scopo di offrire una realtà differente da quella accademica sia per i docenti che per gli studenti: il percorso didattico è concentrato in 16 giorni full immersion e ogni disciplina dialoga con l’altra.

I 6 temi di lavoro, dalla fotografia all’adv, dal design del prodotto all’architettura/urbanistica, dal disegno industriale a un’idea di start-up, sviluppati in base alle esigenze del territorio,

Ogni tema viene sviluppato in 48 ore e infine ci si confronta con la cittadinanza: attraverso 12 mostre-evento i progetti vengono “dati in pasto al giudizio del pubblico senza filtri”.

L’obiettivo di Design in Town è, non solo quello di prendere da un territorio, ma soprattutto di restituirgli qualcosa attraverso, magari, un modo diverso di comunicarlo.

La novità di questa quarta edizione sta nella presenza di 30 borse di studio riservate agli studenti che vengono selezionati per partecipare ai workshop, assicurando loro un’esperienza fuori dagli schemi assolutamente gratuita.

Perché Design in Town proprio a Ortigia?

Perché sicuramente un progetto di questo tipo, che dura pochi giorni e che ha la necessità di interagire con la gente in modo immediato è possibile realizzarlo solo al sud!

Alcuni tra i professionisti che partecipano al progetto Design in Town: Franco Achilli, Eugenio Alberti Schatz, Marco Casino, Francesco Cavalli, Angelo Ferrillo, Carlo Forcolini, Agnese Giglia, Stefano Guindani, Sergio Menichelli, Luisa Milani, Walter Molteni, Francesco Moncada, Lele Panzeri, Matteo Ragni, Mafalda Rangel, Matteo Schubert, Simone Sfriso, Gianpietro Vigorelli.

Scopri di più sul progetto del 2016 di Design in Town sul sito www.2016.designintown.org

No Comments Yet.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *